Collegamenti sponsorizzati

decisioni d'acquisto web italia

L'influenza del Web sul comportamento d'acquisto degli italiani

Articolo aggiornato il 20-09-2012

L'influenza del Web sul comportamento d'acquisto degli italiani
Collegamenti sponsorizzati
Italians buy it better: quanto le decisioni di acquisto degli italiani sono influenzati dalla consultazione di internet? Opinioni, forum specializzati, navigazione sui siti web, social networks, influenzano sempre di più i comportamenti relativi allo shopping online e offline nel nostro paese,  come emerge da una ricerca condotta da Iab Europe e relativa ai primi mesi dell'anno 2012. Vediamo in questa pagina i numeri risultanti dall'indagine per ciò che concerne l'Italia. 
Internet e il comportamento d'acquisto degli italiani
Ormai lo facciamo tutti e sempre di più: quante volte ci è capitato di consultare il web per orientare le nostre scelte d'acquisto rispetto ai prodotti più disparati disponibili sul mercato? Secondo quanto emerso in una ricerca di Iab Europe - condotta nel 2012 e che ha interessato un panel di utenti di 50.000 persone - il 51% degli europei (dato medio), ha dichiarato che il web gioca un ruolo estremamente importante nella scelta di prodotti e servizi da acquistare. Rispetto alla media europea, il dato percentuale riguardante gli utenti italiani è del 48%: in altri termini, la metà degli utenti internet del nostro paese considera il web uno strumento imprescindibile per orientare le proprie decisioni verso un prodotto o verso un determinato servizio. Oltre la metà di questi, dichiara di aver modificato la propria opinione rispetto ad un brand a seguito di una ricerca su internet.  Fin qui niente di nuovo sotto il sole...ma quali sono le categorie merceologiche rispetto alle quali gli italiani hanno più bisogno di consigli o opinioni prima di finalizzare una decisione d'acquisto? Quali sono, a questo proposito, le differenze fra le abitudini degli utenti italiani e quelle degli internauti europei? 

L'influenza del web sugli acquisti: prodotti e servizi
Se le categorie di siti web più popolari in Italia in termini di consultazione quotidiana degli internauti, appartengono alle categorie News, Viaggi, Finanza, Comparatori di prezzi, le categorie merceologiche e di servizi per i quali gli italiani investono più tempo online con l'obiettivo di acquisire informazioni utili e orientare di conseguenza le proprie decisioni d'acquisto sono: 
 - Le vacanze: il 68% degli utenti italiani (contro il 53% della media europea);
- I biglietti di treni e aerei: il 64% contro il 57% degli europei;
- I prodotti di elettronica: il 61% contro il il 57% della media europea;

I prodotti assicurativi sono i servizi per i quali la quota degli italiani che cerca delucidazioni per orientare le proprie scelte è di gran lunga maggiore rispetto alla media registrata in Europa: il 50% degli italiani contro il 39% nel resto dell'Unione Europea. 
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
Condividi OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Corsi adwords

Come utilizzare le campagne adwords per trarne profitto? Come impostare e ...

Corsi e-commerce

Aprire un sito e-commerce può essere utile per coloro che hanno un'attività e ...

Corsi web 2.0

Il Web 2.0 è un termine utilizzato per indicare una nuova visione di internet. ...

Corsi web marketing

Il web marketing è utile a quelle aziende che vogliono utilizzare internet per ...


Collegamenti sponsorizzati




Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet