Collegamenti sponsorizzati

google plus seo

G-Plus: quanto il pulsante + 1 influenza il posizionamento su internet?

Articolo aggiornato il 23-02-2012

G-Plus: quanto il pulsante + 1 influenza il posizionamento su internet?
Collegamenti sponsorizzati
Quanto l'utilizzo del pulsante +1 influenza il posizionamento dei contenuti su internet? In che modo la presenza sui social media può influenzare l'ottimizzazione sui motori di ricerca? Riportiamo un contributo di Mashable sull'argomento, che prova a far chiarezza sul rapporto fra la condivisione e il gradimento delle pagine web all'interno e all'esterno di Google Plus, il ranking dei contenuti nei risultati di ricerca e le attività SEO tradizionali.
La dimensione sociale di Google
Connettere il versante "social" del web a quello della ricerca: ecco l'obiettivo del rilascio di Plus da parte di Google, il nuovo social network made in Mountain View. Ma qual'è il rapporto di influenza fra questo social network, il pulsante +1 associato alle pagine e ai risultati di ricerca di Google e il posizionamento all'interno del motore? Cerchiamo di far chiarezza su questo argomento grazie a un contributo recentemente apparso su Mashable, e che indaga proprio la correlazione fra l'espressione di gradimento dei contenuti internet da parte degli utenti e il posizionamento di questi nelle serp di ricerca.

Google definisce il pulsante +1 come uno strumento che aiuta gli utenti nella ricerca e la condivisione di contenuti rilevanti e  "degni" di fiducia. Gli utenti possono fare +1 a svariate tipologie di contenuto: risultati di ricerca di Google, pagine di blog, siti web e portali, persino messaggi pubblicitari. Una volta che un utente ha effettuato un +1 su un contenuto, potrà ritrovarlo all'interno del proprio profilo di Google Plus, nei risultati di ricerca del motore (se lo utilizza a log-in effettuato), e sulla pagina web in questione sulla quale ha espresso il proprio gradimento.

Search Plus Your World
I dubbi sull'argomento si sono infittiti da quando, il mese scorso, Google ha anche annunciato il lancio di Search Plus Your World, cioè delle funzioni di ricerca personalizzate all'interno del motore, sulla base appunto della considerazione della cronologia dei +1 dell'utente che effettua la ricerca, nonchè della maggiore rilevanza data a quelli effettuati dalle proprie cerchie di contatti. Un nuovo modo di intendere le ricerche sul web insomma, con la possibilità di scegliere se cercare all'interno dei propri risultati "personali", oppure nell'intero web. Proprio all'interno della funzione Search Plus Your World, i risultati di ricerca che hanno ricevuto il maggior numero di +1 vengono  naturalmente messi in rilievo. Google ha descritto a suo tempo lo scopo del pulsante +1 ma non ha spiegato nel dettaglio il suo effetto diretto sul ranking dei risultati delle Serp.

Ricevere un +1, influenza le performance delle pagine di un sito web all'interno della ricerca sociale? In che modo i +1 possono condizionare le attività SEO? Secondo Mashable, il pulsante + 1 ha soltanto un effetto indiretto sul search rank di un sito web: ciò non significa che quanto è più alto il numero di +1 ricevuti, maggiore sarà la rilevanza all'interno dei risultati di ricerca tradizionali, ma soltanto nell'ambito delle ricerche condotte a log-in effettuato su Google. Tendenzialmente infatti, un utente che vede un risultato già "approvato" con un +1 da parte di qualcuno dei suoi contatti sarà più portato a visualizzarlo piuttosto che visualizzarne uno senza un'espressione di gradimento oppure con l'approvazione da parte di uno sconosciuto. Questo meccanismo è in parte vero anche per gli utenti che non sono loggati al proprio account Google quando effettuano una ricerca, perchè vedranno, in associazione ai singoli risultati, il numero totale di +1 ricevuti dai contenuti, e questo dato viene frequentemente interpretato come una sorta di "raccomandazione" rispetto al risultato in questione.

In termini SEO, i link che ottengono i +1 da parte degli utenti hanno di solito  un maggiore Click-Through-Rate, cioè, maggiori possibilità di essere condivisi all'interno di Facebook, Twitter, G-Plus o altri social network. Mashable riporta che Rand Fishkin, CEO di SEOmoz.org, ha cercato di testare la correlazione fra il numero di condivisioni di un contenuto su Twitter e Facebook e la loro performance nei risultati di Google, riscontrando una correlazione positiva fra il numero di retweet e condivisioni ricevuti da un link e il suo ranking all'interno delle Serp di Google. Insomma la condivisione all'interno degli strumenti sociali in genere, e non soltanto quella all'interno di G-Plus è da considerare ormai in tutto e per tutto come un'attività atta a potenziare l'efficiacia della propria strategia di search engine optimization.

In conclusione...
Il pulsante +1 di Google influenza in maniera indiretta il rank di una pagina all'interno di Google; il numero dei +1 ricevuti, corrispondendo generalmente a un maggiore CTR del link in questione, significa che un determinato contenuto avrà maggiori possibilità di essere condiviso e gradito all'interno dei social media e di conseguenza, apprezzato anche da Google. E' importante specificare perciò, che il rapporto fra il pulsante +1, i social network e il rank di ricerca, è un rapporto di correlazione e non di causa-effetto: gli effetti dei +1 in termini SEO sono solo indiretti, e questo è il motivo per il quale -  almeno per il momento -  gli specialisti della search engine optimization non tralasciano le tradizionali pratiche Seo come link building, keywords, struttura delle url.

Fonte: traduzione da Mashable
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
Condividi OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Motori di ricerca web

Un motore di ricerca internet è un sistema automatico di classificazione delle ...


Collegamenti sponsorizzati




Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet