Collegamenti sponsorizzati

Volunia motore di ricerca

Volunia: il motore di ricerca post-Google?

Volunia: il motore di ricerca post-Google?
Collegamenti sponsorizzati
Volunia è un progetto ambizioso e tutto made in Italy: non un anti-Google ma una maniera completamente diversa di concepire la ricerca sul web. Dietro il progetto, di cui ancora trapelano scarne informazioni, c'è Massimo Marchiori, probabilmente sconosciuto ai più ma che è, in realtà il ricercatore italiano più prossimo a Google: il suo studio sugli Hyper Search Engine è stato una pietra miliare nel processo di creazione del celebre motore di ricerca.
Il nuovo motore di ricerca Volunia
Secondo le informazioni circolanti per il momento in rete, il progetto Volunia - motore di ricerca tutto italiano e nato da un'idea di Massimo Marchiori, conosciutissimo nel mondo di internet in quanto primo ideatore dell'algoritmo sul quale Google basa il proprio funzionamento -  dovrebbe vedere la luce alla fine del 2011. A seguito di anni di lavoro infatti, è proprio nel mese di dicembre che dovrebbe partire la fase beta di questo nuovo motore di ricerca il cui obiettivo non è - come dichiarato da Marchiori - quello di fare concorrenza al gigante del search Google, ma piuttosto di modificare in modo radicale la maniera di cercare e reperire informazioni sul web. Secondo indiscrezioni infatti, il motore di ricerca Volunia sarebbe ascrivibile alla categoria dei motori cosiddetti "semantici". Un motore di ricerca semantico non è infatti semplicemente programmato per fornire all'utente il miglior risultato possibile per un determinato termine di ricerca, ma è tendenzialmente capace di rendere il processo di selezione dei risultati più "simile" al funzionamento della mente umana, ad esempio, non soltanto prendendo in esame le parole presenti in una singola pagina web, ma cercando piuttosto di determinare il contesto corretto nel quale queste parole vengono utilizzate e soprattutto, quanto tale contesto sia prossimo a quello inteso dall'utente che sta effettuando la ricerca. 
La fase beta di Volunia sarà "a numero chiuso": il funzionamento del nuovo motore di ricerca verrà infatti testato inizialmente su un panel ristretto di utenti, e per 12 lingue. Per candidarsi a far parte di questo gruppo di utenti che potranno testarne in anteprima il funzionamento, è sufficiente registrarsi a Volunia tramite il proprio indirizzo email.


Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
Condividi OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Collegamenti sponsorizzati


Collegamenti sponsorizzati




Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet